CocaColla.it chiude per una Lettera

Onestamente non avrei mai pensato che potesse succedere una cosa del genere (anche se dopo aver dovuto rimuovere un post su un fotografo per colpa del suo agente, dopo che il fotografo stesso ci aveva ringraziato per il post, ormai non mi stupisco più di niente…). Una delle più grandi e potenti multinazionali del mondo che obbliga a chiudere un blog italiano… che parla di tutt’altro oltre tutto, neanche li infamasse. Tutto questo per un simpatico (ormai non più tanto) gioco di parole. Direi che i protagonisti della storia sanno raccontarvela meglio.

 

TEST