Mark RydenMark Ryden

Blending themes of pop culture with techniques reminiscent of the old masters, Mark Ryden has created a singular style that blurs the traditional boundaries between high and low art. His work first garnered attention in the 1990s when he ushered in a new genre of painting, “Pop Surrealism”, dragging a host of followers in his wake. Ryden has trumped the initial surrealist strategies by choosing subject matter loaded with cultural connotation.Fondendo temi  pop con tecniche che si rifanno alla scuola classica, Mark Rayden ha creato uno stile personale che confonde i tradizionali confini tra l’arte nella sua accezione più alta e la cosiddetta lowbrow art. Negli anni 90 infatti ha portato l’attenzione degli amanti dell’arte su quello che oggi definiamo “Pop Surrealism” fondando le iniziali strategie di questa scuola scegliendo soggetti carichi di connotazioni culturali pop.

TEST

Article Source